Image-empty-state.png

John Locke

Conseguito il baccellierato in arti e rinunciato alla carriera ecclesiastica, si diede agli studî di medicina. Ma non conseguì regolarmente il titolo dottorale, impegnandosi con ardore anche in studî di fisica e di fisiologia. Nel 1668 la Royal Society lo accolse tra i suoi membri e conobbe, in qualità di medico, lord Ashley poi conte di Shaftesbury, presso il quale fece pratica in affari di stato, collaborando alla soluzione d'importanti questioni economiche e politiche.